Annunciata la sede del CHItaly 2017

La 12-ma edizione del CHItaly, la conferenza biannuale del capitolo italiano del SIGCHI, si terrà a Cagliari. La conferenza sarà organizzata da Davide Spano (Università di Cagliari) e da Fabio Paternò (ISTI-CNR), i program chair saranno Carmen Santoro (ISTI-CNR) e Carmelo Ardito (Università di Bari). La conferenza si terrà circa a metà di settembre 2017.

Convenzione SIG CHI Italy e SIE

La Società Italiana di Ergonomia e l’Italian chapter of ACM SIG CHI, riconoscendo come molti vicini e complementari i rispettivi ambiti di interesse, hanno siglato il 4 Dicembre una convenzione con l’obiettivo  di rafforzare le tematiche di comune interesse nel panorama nazionale.
La Società Italiana di Ergonomia (SIE, www.societadiergonomia.it) ha lo scopo di promuovere lo sviluppo dell’ergonomia e lo studio dei fattori umani (da ricondurre alla sua vocazione antropocentrica), la diffusione e sistematizzazione delle conoscenze e delle esperienze connesse all’approccio ergonomico, in stretto rapporto con le realtà sociali, ambientali e produttive dove operano e vivono gli esseri umani, le Scuole, le Università.
La convenzione intende definire e dare spazio a iniziative congiunte, le prime delle quali hanno preso forma nelle ultime settimane:
  • WORLD USABILITY DAY 2016:  la partecipazione ai rispettivi eventi (WUD Torino 2014 e 2015, CHI Italy Roma 2015) ha messo in evidenza l’interesse a collaborare per progettare un evento congiunto sotto l’egida del WUD, che nel 2016 sarà più esteso, sia su base geografica, sia tematica.
  • PROGETTO ITALIA LOGIN: nell’ambito della strategia governativa per l’innovazione, alcuni esponenti delle due associazioni sono stati coinvolti nella gestione delle community di esperti chiamati a collaborare e condividere le migliori pratiche progettuali. Il fine è migliorare la consultazione dei contenuti e l’efficienza dei servizi online presentati dalle diverse amministrazioni pubbliche e mantenere aggiornate le linee guida di usabilità.
Su queste basi un iniziale gruppo di lavoro è stato costituito con Cristina Gena SIG CHI Italy, Daniela Fogli SIG CHI Italy/SIE, Rossana Actis-Grosso SIG CHI Italy/SIE,  Silvia Gilotta SIE.
Il testo della convenzione è consultabile qui: http://sigchitaly.eu/it/convenzione-sie-sigchi/

COOP 2016

COOP è una delle principali conferenze europee sui Sistemi Collaborativi, il Computer Supported Cooperative Work (CSCW) ed il Collaborative Computing ed è affiliata ad EUSSET – la Società Europea per le Socially Embedded Technologies. COOP 2016 sarà la dodicesima edizione di questa conferenza biennale e si terrà a Trento. Le conferenze COOP promuovono l’idea della necessità di una profonda comprensione delle attività collaborative per il design di sistemi cooperativi, coinvolgendo sia i manufatti che le pratiche sociali, all’interno di un contesto. COOP abbraccia un ampio spettro di problemi di ricerca nel design, sviluppo e valutazione di tecnologie situate socialmente. Quest’anno, il programma intende aprirsi all’argomento del design collaborativo, con un’enfasi speciale sul “Fare insieme”.

MobileHCI 2016

MobileHCI 2016 e’ la 18.ma Conferenza Internazionale su Interazione Uomo-Macchina con dispositivi e servizi mobili ed è un forum importante per innovazioni in dispositivi mobili, portatili e personali e con servizi cui abilitano accesso.
MobileHCI mette insieme persone da differenti aree, il che fornisce un forum multidisciplinare per accademici, sviluppatori software e hardware, progettisti e professionisti per discutere sulle sfide e le potenziali soluzioni per una effettiva interazione con ed attraverso i dispositivi, le applicazioni e i servizi mobili. MobileHCI mantiene un numero ridotto di track insieme ad un fran numero di aspetti di programma per incoraggiare lo scambio di risultati di ricerca, idee e sviluppi di ricerca futuri.
MobileHCI ricerca pertanto contributi nella forma di innovazioni, conoscenze o analisi che siano in relazione con l’interazione umana ed esperienze con la mobilità.
Gli atti della conferenza saranno pubblicati da ACM e inclusi nella ACM Digital Library.
Ulteriori informazioni a questo indirizzo: http://mobilehci.acm.org/2016/

World Usability Day – Torino 2015

Il World Usability Day è un evento annuale che dal 2005 viene promosso su scala globale
da una comunità di professionisti che operano in svariati settori – industria, educazione, pubblica amministrazione, ricerca. Tutti accomunati da un obiettivo: lavorare per garantire che la tecnologia funzioni come fattore di promozione delle persone, dell’espressione e della realizzazione individuale e della cittadinanza attiva a livello globale.

La sezione piemontese della Società Italiana di Ergonomia organizza il WUD 2015 a Torino, in collaborazione con l’Istituto Superiore Mario Boella, Telecom Italia, l’Università di Milano-Bicocca e l’Università Federico II di Napoli.

Il WUD 2015 è dedicato al tema dell’innovazione. Per ulteriori informazioni, visitate il sito dell’evento.

AVI 2016

Sin dal 1992, AVI ha rappresentato un appuntamento bi-annuale per una vasta comunità internazionale di esperti con background differenti tra loro. Negli anni la conferenza ha attratto ricercatori di punta nel campo dell’Interazione Uomo-Macchina da tutto il mondo, dando la possibilità di presentare e disseminare nuovi risultati tecnologici, nuovi paradigmi e nuove visioni nel campo delle interfacce utente. Grazie alla tecnologia avanzata e alle nuove possibilità di interazione offerte all’utente, AVI ha ampliato gli argomenti che tratta, mantenendo al tempo stesso il suo focus sull’ideazione, progettazione, implementazione e valutazione di nuove interfacce visuali.
Anche se organizzata in Italia, AVI è una conferenza internazionale rispetto alla nazionalità dei partecipanti, degli autori degli articoli e dei membri del comitato di programma. La combinazione di contributi di ricerca accuratamente selezionati e ospitalità italiana crea un’atmosfera di conferenza unica, che ha reso AVI un marchio internazionalmente riconosciuto.
Tradizionalmente, AVI si è tenuta in cooperazione con ACM SIGCHI e i proceeding AVI sono stati pubblicati da ACM Press e disponibili nella ACM Digital Library.
Per ulteriori informazioni: http://avi2016.di.uniba.it/

CHItaly 2015

L’undicesima edizione del CHItaly, la conferenza biennale del capitolo italiano del SIGCHI, si terrà a Roma dal 28 al 30 Settembre 2015. La comunità CHI italiana è molto attiva e brillante e questo è il suo incontro tradizionale. Al giorno d’oggi è comunque molto importante sia condivisione che la diffusione delle esperienze. Ci piacerebbe che questa sede presenti ancora una volta la possibilità di scambiare idee ed esperienze con ricercatori europei e d’oltreoceano, nonché con esperti del settore. Anche per questa ragione, la lingua ufficiale della conferenza è sempre stata l’Inglese.

Approfondisci

AVI 2014

ACM AVI 2014 si terrà a Como presso il campus del Politecnico di Milano dal 27 al 30 Maggio 2014.

Iniziata a Roma nel 1992, AVI è diventata un appuntamento biennale per una grande comunità internazionale di esperti provenienti da diversi ambiti. Attraverso più di due decadi, la conferenza ha contribuito all’avanzamento dell’interazione uomo-macchina, offrendo la possibilità di presentare e diffondere risultati sulle nuove tecnologie, paradigmi ed opinioni per quanto riguarda interazione ed interfacce.

Per maggiori informazioni, visitare il sito della conferenza.